ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA

L’unità operativa di Anatomia Patologica Veterinaria dell’Ospedale Veterinario Universitario Didattico conduce indagini morfologiche e immunologiche su prelievi citologici e bioptici, come pure su carcasse di animali da affezione, convenzionali e non, e da reddito.

Il servizio è rivolto a proprietari che desiderano usufruire della prestazione privatamente o anche in seguito a ricovero dell’animale dopo stabilizzazione nel Pronto Soccorso. Similmente, medici veterinari liberi professionisti, enti pubblici e privati, hanno la possibilità di accedere ai servizi offerti dall’unità di anatomia patologica.

Le indagini condotte dallo staff di Anatomia patologica includono i servizi di citologia, istologia, citometria a flusso. I risultati delle indagini hanno importanza per la formulazione della diagnosi, oltre a fornire utili indicazioni per la successiva terapia.
Il servizio diagnostico post-mortem, condotto attraverso esame necroscopico, permette di conoscere le cause della morte del soggetto.

La responsabile del servizio: Prof.ssa Valentina Zappulli

   

Lo staff dell’unità operativa di Anatomia Patologica Veterinaria comprende:

  • Prof.ssa Laura Cavicchioli
  • Prof. Massimo Castagnaro
  • Prof.ssa Maria Elena Gelain
  • Prof. Ranieri Verin
  • Prof. Sandro Mazzariol
  • Dott. Federico Bonsembiante
  • Dott.ssa Silvia Ferro

La consegna dei campioni da sottoporre a indagine presso l’UO Anatomia patologica veterinaria è possibile nei seguenti giorni ed orari: dal Lunedì al Venerdì, dalle 09.00 alle 15.00.

Il ritiro dei referti avviene tramite registrazione nel sito http://www.simbavet.org o per posta elettronica scrivendo al seguente indirizzo: referti@simbavet.org.

Per maggiori informazioni telefonare a: +39 049 827 2507.

Scopri come raggiungere OVUD.

Tutte le attività di OVUD hanno anche valenza didattica. In merito a questo si segnala che l’attività clinica di docenti e altri medici veterinari è sempre affiancata da studenti del 4° e 5° anno del corso di laurea in Medicina Veterinaria.